Si è già visto (con l’approfondimento di mercoledì precedente approfondimento che con la riforma del diritto di famiglia (legge 151/75) il legislatore ha introdotto nel Libro I “Delle persone e della famiglia” l’istituto del fondo patrimoniale (art. 167 cc e ss) che si presenta come un vincolo che viene impresso ai beni del patrimonio familiare…

avv. Elisa Boreatti Il legislatore ha introdotto nel Libro I “Delle persone e della famiglia” l’istituto del fondo patrimoniale (art. 167 cc e ss) che si presenta come un vincolo impresso ai beni del patrimonio familiare a supporto e a sostegno dei bisogni della famiglia in modo tale da fornire a quest’ultima un “patrimonio” non…

La norma di riferimento per quanto riguarda i beni ad uso collettivo in condomino è l’art. 1117 cc rubricato “Parti comuni dell’edificio” che, in forza di presunzione iuris et de iure, stabilisce, seppur a titolo esemplificativo, che  “Sono oggetto di proprietà comune dei proprietari delle singole unità immobiliari dell’edificio, anche se non aventi diritto a…

Il contratto di locazione è uno contratto tipico in quanto previsto e disciplinato dal codice civile agli artt. 1571 e cc. Il codice civile, tuttavia, non è l’unica fonte normativa in quanto vi sono anche delle leggi “speciali” che integrano la disciplina contenuta negli articoli del codice.  Si fa qui riferimento alla Legge 392/78 “Disciplina…

Oltre all’assemblea condominiale, l’altra figura che rileva all’interno del condominio è quella dell’amministratore che ha il ruolo di gestire le parti comuni, di far rispettare il regolamento condominiale e di procedere al recupero della morosità. Le norme che ne disciplinano la figura sono state oggetto di modifica da parte della legge 220/12 e questo proprio…

Il condominio è un edificio composto da più unità immobiliari di proprietà di diversi soggetti che ha delle parti comuni che sono strutturalmente e funzionalmente connesse alle prime. Per la gestione e organizzazione di queste parti comuni all’interno del condominio vengono individuati degli organi che operano nel rispetto della normativa vigente e del regolamento condominiale…

Novità in merito alla causa #ATM in cui il nostro studio è coinvolto, nella persona dell’avv. Gennaro Colangelo. Una nuova assoluzione per il suo assistito, il “whistleblower” che ha dato via ai controlli sui biglietti clonati.   Si allega il testo dell’articolo del 16 luglio 2020

Nell’ambito dei recuperi a tassazione delle detrazioni d’imposta fruite da società immobiliari per interventi di riqualificazione energetica eseguiti su immobili locati a terzi o destinati alla vendita, qualificabili dunque come beni merce, si sono generate numerose controversie alla luce delle contrastanti interpretazioni fornite dalle risoluzioni dell’Agenzia delle Entrate, tanto da rendere necessario, a fronte dell’intervento…

La Legge di conversione n. 27 del 24 aprile 2020 del Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020 (Cura Italia) ha previsto all’art. 78 alcune misure in favore del settore agricolo e della pesca. Si tratta del pegno rotativo previsto ai commi 2-duodecies e 2-terdecies.   Cos’è il pegno rotativo. Il pegno rotativo è…

Il codice appalti, L. 50/2016, individua tre macro categorie di appalti, a cui fanno seguito numerose sotto categorie distinguibili a seconda del settore di riferimento e della procedura seguita dalla pubblica amministrazione per l’affidamento.           Gli appalti possono quindi essere raggruppati in tre grandi categorie: appalti di lavori ed opere; appalti di forniture; appalti di…