Il debitore: ieri, oggi e domani

Elisa Boreatti

TAG:

Nonostante ci fosse una legge che introducesse degli strumenti che permettessero al debitore di cristallizzare la sua situazione debitoria, di poterla sanare per poi poter ripartire, la Legge 3/2012 non ebbe “molto successo”.
.

Sezione PrimaDisposizioni GeneraliArtt. 6- 10
 Accordo composizione della crisiArtt. 10 -12
 Piano del consumatoreArtt. 12 bis-14 bis
Sezione secondaLiquidazione del patrimonioArtt. 14 ter-14 quatordecies

Venne pertanto istituita la Commissione Rordorf che ha elaborato una serie di interventi di riforma e di riordino sia delle procedure concorsuali sia delle procedure di composizione della crisi da sovraindebitamento perché, pur avendo aiutato molti debitori, in molti casi si è rivelata inadeguata.

Nel 2017 con la legge delega 155 è stato approvato il Codice della Crisi dell’impresa e dell’insolvenza (D.lgs 14/2019) che andrà a sostituire la legge 3/2012 rendendo le procedure più semplici e di più facile applicazione.

Attenzione:

  • rimangono escluse dall’applicazione dell’anzidetto codice lo Stato, gli enti pubblici, le grandi imprese soggette ad amministrazione straordinaria e le imprese soggette a liquidazione coatta amministrativa;
  • con DL 118/21 è stato disposto che il codice, eccezion fatta per alcuni aspetti, entrerà in vigore dal 16.5.2022. Quindi fino a quella data rimarranno in vigore le disposizioni della legge 3/12.

QUINDI?

Fino al 16.5.2022 verranno applicati:

– ai soggetti non fallibili: gli istituti previsti dalla L. 3/2012 come modificata;

– alle imprese in crisi dal 15.11.2021 la disciplina vigente MA gli viene applicato il nuovo istituto previsto dal codice della crisi dell’impresa e dell’insolvenza della composizione negoziata della crisi.

LinkedIn
Email
Print

LE NOSTRE SEDI

MILANO

Via Montepulciano, 13 – 20124 Milano
Tel: 02 3962 6997 • Fax: 02 3980 0033

VENEZIA

Santo Stino di Livenza, Viale Trieste, 76 – 30029 Venezia
P.IVA IT08921750967
© Boreatti Colangelo Studio Legale Associato

Website Designed by MYPlace Communications