DIRETTIVA DELLA PROCURA DI PORDENONE: In caso di incidente stradale grave la Polizia può controllare telefonini e tablet

Elisa Boreatti
Condividi con
LinkedIn
Email
Print

La Procura di Pordenone ha reso pubblica la direttiva n. 4414 del 26 giugno 2018 che in forza della quale in caso di incidenti stradali gravi verificatesi in regione Friuli Venezia Giulia gli organi della Polizia potranno verificare i telefonini e gli altri dispositivi presenti all’interno della vettura per verificare se l’incidente è dipeso dall’uso di questi strumenti.
 
Per chi si rifiuta o nasconde il telefonino scatterà la perquisizione personale con il sequestro dell’apparato informatico.

Naviga tra gli articoli che trattano argomenti simili

CATEGORIE

Sei in un soggetto sovraindebitato?
Risolvi la tua situazione!

Compila il modulo per richiedere una consulenza gratuita e senza impegno.

ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO “Come fare per non morire più di debiti?”

SCOPRI DI Più