DIRITTO CIVILE: Recesso convenzionale dal contratto di locazione

Elisa Boreatti

TAG:

Corte di Cassazione, Sezione III civile,  ordinanza nr. 4537 del 15.2.2019

Risolto il contratto per effetto dell’esercizio di recesso, non si dà spazio ad altri motivi di risoluzione ma se vi è un grave inadempimento si configura il diritto al risarcimento dei danni.

Infatti, nei casi di recesso convenzionale, il contratto si scioglie senza necessità di indagini sulla gravità dell’inadempimento.

Si allega:

Corte di Cassazione, Sezione III civile,  ordinanza nr. 4537 del 15.2.2019

 

LinkedIn
Email
Print

LE NOSTRE SEDI

MILANO

Via Montepulciano, 13 – 20124 Milano
Tel: 02 3962 6997 • Fax: 02 3980 0033

VENEZIA

Santo Stino di Livenza, Viale Trieste, 76 – 30029 Venezia
P.IVA IT08921750967
© Boreatti Colangelo Studio Legale Associato

Website Designed by MYPlace Communications