DIRITTO DI IMMAGINE: Lesione del diritto all’immagine se non vi è il consenso alla pubblicazione di una fotografia – Tribunale di Pordenone, sezione civile, sentenza 29 agosto 2017 nr. 634

Picture of Elisa Boreatti
Condividi con
LinkedIn
Email
Print

Il mancato rilasciato consenso da parte degli interessati alla pubblicazione di una fotografia per fini pubblicitari può comportare il risarcimento del danno sia patrimoniale sia non patrimoniale, e questo a prescindere dal contenuto denigratorio o meno dell’immagine stessa.

Qualora il danno non patrimoniale non possa essere provato nel suo preciso ammontare questo può essere liquidato dal Giudice anche in via equitativa.

Allegato pdf della sentenza:

Tribunale di Pordenone, sezione civile, sentenza 29 agosto 2017 nr. 634

Naviga tra gli articoli che trattano argomenti simili

CATEGORIE

Sei in un soggetto sovraindebitato?
Risolvi la tua situazione!

Compila il modulo per richiedere una consulenza gratuita e senza impegno.

[*] campo obbligatorio

ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO “Come fare per non morire più di debiti?”

SCOPRI DI Più