Consumatore (secondo il CCII)

Condividi con
LinkedIn
Email
Print

Il Codice della Crisi dell’impresa e dell’insolvenza – CCII definisce il cosumatore come la  “persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività  imprenditoriale, commerciale, artigiana o professionale eventualmente svolta, anche se socia di una delle società appartenenti ad uno dei tipi regolati nei capi III, IV e VI del titolo V del libro quinto del codice civile, per i debiti estranei a quelli sociali” (art. 2, lett. e).