Contratto preliminare

Contratto con cui le parti si obbligano a stipulare un futuro contratto, detto definitivo. Può essere unilaterale (se l’impegno è assunto da una sola parte) o bilaterale (se entrambe le parti si obbligano). È un contratto con efficacia obbligatoria e in quanto contratto perfettamente valido e vincolante è possibile chiedere l’esecuzione forzata in forma specifica attraverso la specifica domanda indicata dall’art. 2932 c.c. Il Codice Civile non né da una definizione ma stabilisce che il preliminare è nullo se non fatto nella stessa forma del definitivo (art. 1351 c.c.).

LE NOSTRE SEDI

MILANO

Via Montepulciano, 13 – 20124 Milano
Tel: 02 3962 6997 • Fax: 02 3980 0033

VENEZIA

Santo Stino di Livenza, Viale Trieste, 76 – 30029 Venezia
P.IVA IT08921750967
© Boreatti Colangelo Studio Legale Associato

Website Designed by MYPlace Communications