Diritto di uso esclusivo

Condividi con
LinkedIn
Email
Print

Con questa espressione si fa riferimento alla situazione in cui un unico soggetto utilizza per l’appunto in modo esclusivo un bene che ricade, sino a quel momento, all’interno dei beni condivisi dalla collettività condominiale.