Trascrizione

Condividi con
LinkedIn
Email
Print

È lo strumento di pubblicità predisposto dall’ordinamento per rendere certi i fatti che riguardano i beni immobili (artt. 2643 e seg. c.c.) e i beni mobili registrati (artt. 2683 e seg. c.c.).
La trascrizione mira ad assicurare la conoscibilità delle vicende inerenti a tali beni e a dirimere eventuali contrasti insorti in ordine alla loro titolarità; la trascrizione rende l’atto opponibile ai terzi.