LE ORDINANZE: Casi di decadenza dalle agevolazioni prima casa

Elisa Boreatti

TAG:

Ordinanza n. 7389 del 17 marzo 2020

La Cassazione è intervenuta in tema di decadenza delle agevolazioni prima casa se il contribuente non ha provveduto a trasferire, come invece dichiarato nell’atto di acquisto, la propria residenza nel comune ove è ubicato l’immobile. Nulla rileva, infatti, che nel predetto immobile egli svolga la propria attività lavorativa.

Ordinanza n. 7390 del 17 marzo 2020

La Cassazione è intervenuta in tema di decadenza delle agevolazioni prima casa.

Attenzione alle agevolazioni prima casa qualora l’acquisto dell’abitazione sia avvenuto a seguito di sentenza costitutiva. In tal caso, per evitare la decadenza delle agevolazioni prima casa, la richiesta del beneficio deve avvenire prima della registrazione della sentenza stessa.

Si allegano il testo delle ordinanze:

Corte di Cassazione: ordinanze nr. 7389 del 17.3.2020 e 7390 del 17.3.2020

LinkedIn
Email
Print

LE NOSTRE SEDI

MILANO

Via Montepulciano, 13 – 20124 Milano
Tel: 02 3962 6997 • Fax: 02 3980 0033

VENEZIA

Santo Stino di Livenza, Viale Trieste, 76 – 30029 Venezia
P.IVA IT08921750967
© Boreatti Colangelo Studio Legale Associato

Website Designed by MYPlace Communications