Chi è il mediatore immobiliare?

Gennaro Colangelo

TAG:

Il contratto preliminare è uno strumento assai diffuso nella pratica commerciale e, in particolare, nelle operazioni immobiliari ove oltre ala figura del compratore e del venditore si nota spesso la presenza anche di un altro soggetto, ossia quella del mediatore immobiliare (approfondisci il termine nel nostro Glossario).

.
Quando mediatore ha diritto alla provvigione?

Questa figura viene definita dal legislatore all’art. 1754 cc che la presenza come “colui che mette in relazione due o più parti per la conclusione di un affare, senza essere legato ad alcuna di esse da rapporti di collaborazione, di dipendenza e rappresentanza”.

Si ricava, pertanto, che mediatore è colui che ha lo scopo di far concludere un affare a due parti rispetto alle quali egli non solo è imparziale, ma matura anche il diritto alla provvigione (nonostante nella prassi dell’ambito immobiliare ad esso si rivolga nella maggior parte dei casi il venditore).

La cd mediazione tipica non contempla quindi alcun rapporto contrattuale tra le parti e il mediatore e quest’ultimo, quindi, in punto di responsabilità non ne risponde ex art. 1218 cc ma da responsabilità da contatto sociale. Il mediatore, infatti, è una figura professionale che presenta determinate caratteristiche, quali ad esempio l’abilitazione e l’iscrizione in un particolare ruolo che porta i consociati a riporre in lui un particolare affidamento.

.
Cosa si intende per mediazione immobiliare?

Dalla mediazione tipica, va tenuta distinta la cd mediazione atipica che si caratterizza, invece, per il fatto che tra le parti e il mediatore vi è un rapporto negoziale (ad esempio i procacciatori di affari possono essere considerati mediatori atipici).

Venendo meno il requisito dell’indipendenza la figura potrebbe essere assimilabile al mandato con conseguente diritto del mediatore ad essere retribuito per l’attività espletata nei confronti del solo mandante.

Ecco che quindi è importante sempre avere chiaro che tipo di mandato la parte vuole conferire al professionista prima di procedere con qualsivoglia operazione.

LinkedIn
Email
Print

LE NOSTRE SEDI

MILANO

Via Montepulciano, 13 – 20124 Milano
Tel: 02 3962 6997 • Fax: 02 3980 0033

VENEZIA

Santo Stino di Livenza, Viale Trieste, 76 – 30029 Venezia
P.IVA IT08921750967
© Boreatti Colangelo Studio Legale Associato

Website Designed by MYPlace Communications